Invito al rivolgimento del bambino podalico

Un percorso individuale di quattro incontri, a partire dalla 30^ settimana di gestazione, per invitare il bambino a voltarsi in posizione cefalica, attraverso le tecniche di comunicazione psico-tattile. L’invito alla rotazione costituisce un approccio dolce alla personalità del nascituro: la madre e il padre, in pieno accordo, dovranno avere un atteggiamento interiore di accettazione della scelta finale del loro bimbo.

(Tale pratica è possibile qualora non vi siano accertati impedimenti fisici alla rotazione).