IN VIAGGIO VERSO LA NASCITA

11 incontri + 1 per arrivare più sereni al più bello degli appuntamenti.

Un percorso di coppia condiviso con più figure professionali, che affronterà molteplici temi riguardanti la gravidanza, la genitorialità, la nascita e i primi mesi di vita del bambino.
Durata 2h, si consiglia abbigliamento comodo, calze antiscivolo o piedi scalzi.

1^ INCONTRO GRATUITO: Presentazione degli operatori e del gruppo.


Programma del corso CORSO:

1^ parte: Educazione Prenatale, Genitorialità, Relazione e Comunicazione con il bambino.

2^ parte: travaglio e parto, accoglienza come continuum, Relazione neonatale, accudimenti, allattamento e svezzamento.
  • SENTO CHE CI SEI: L’inizio dell’attesa, emozioni e cambiamenti. Condivisione di gruppo. Il bambino prenatale: abilità e competenze. Visualizzazione: rilassamento, contatto corporeo e con il bambino.
  • I GENITORI PSICOBIOLOGICI E LA COMUNICAZIONE PRENATALE CON IL BAMBINO: La magia degli ormoni e la comunicazione profonda della madre e del padre psicobiologici a partire dal concepimento. Esplorazione rispetto alla propria relazione con il bambino. Empatia e ascolto attivo: come si ascolta e si comunica con il bambino prenatale. Rilassamento profondo e visualizzazione
  • DA COPPIA A COPPIA GENITORIALE: Le rispettive variazioni ormonali e ciò che determinano, nuova sessualità ed affettività, la nascita del bambino nello spazio emotivo. Concetto di Educazione e Ruoli genitoriali. Rilassamento profondo e visualizzazione
  • SONO FIGLIA, SONO MADRE. SONO FIGLIO, SONO PADRE: Riflessione sul “bagaglio” familiare tramandato e importanza/influenza dei modelli genitoriali appresi. Visualizzazione sul tema
  • MUSICA E VOCE IN GRAVIDANZA: L’utero come ambiente sonoro e importanza dei suoni per lo sviluppo neurologico del bambino. Importanza della voce. La musica: effetti benefici. Esperienza corporea: come risuona la voce nel mio corpo. Rilassamento e visualizzazione/cullamento del bambino
  • ALLA SCOPERTA DEL PERINEO: Costruire un’immagine del pavimento pelvico. Lavorare con tutto il corpo. Corpo e perineo: esercizi posturali e di respirazione per proteggere e prendere coscienza del pavimento pelvico. Il bacino. Osteopatia in gravidanza
  • COME SEI POSIZIONATO NEL PANCIONE? Avete la percezione di come è posizionato il vostro bambino? L’importanza di un corretto posizionamento del bambino in utero e come favorirlo. Rebozo. Bally mapping. Visualizzazione.
  • IL DOLORE COME GUIDA CHE CONDUCE ALL’INCONTRO: Spiegazione della meccanica del parto e funzione del dolore. Come gestire il dolore naturalmente. Travaglio e parto insieme: il possibile ruolo del compagno. Parto-analgesia e taglio cesareo. Rilassamento e visualizzazione .
  • LA NASCITA E L’IMPORTANZA DEL PRIMO INCONTRO: L’ importanza del primo incontro. Fisiologia dell’attaccamento e l’importanza per la salute psico-fisica del bambino. Discussione. Rilassamento e visualizzazione.
  • IL PERIODO SENSIBILE DEL PUERPERIO: Cosa succede dopo il parto. Esogestazione. Il bambino e i suoi bisogni (continuum tra vita intra ed extra uterina). Bonding post natale.
  • “CON-TATTO”. OLTRE IL NUTRIMENTO: GESTI D’AMORE E DI COMUNICAZIONE. Il latte materno come dono prezioso. L’allattamento artificiale in modo “naturale” . Il massaggio infantile. Portare in fascia. La nanna insieme